Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 2200 - pubb. 26/05/2010

Istanza di rateizzazione di debito tributario e giurisdizione

Cassazione Sez. Un. Civili, 30 Marzo 2010, n. 7612. .


Giurisdizione civile – Giurisdizione ordinaria e amministrativa – Giurisdizione in materia tributaria – Debito tributario – Istanza di rateizzazione – Rigetto da parte dell'Agenzia delle Entrate – Ricorso – Giurisdizione del giudice tributario – Sussistenza – Fondamento. (26/05/2010)



La controversia avente ad oggetto il provvedimento di rigetto dell'istanza di rateizzazione di un debito di natura tributaria appartiene alla giurisdizione del giudice tributario, a nulla rilevando che la decisione su tale istanza, spettante all'Agenzia delle Entrate, debba essere assunta in base a considerazioni estranee alla materia tributaria, atteso che la giurisdizione, ai sensi dell'art. 2 del d.lgs. n. 546 del 1992 deve essere attribuita in ragione esclusiva dell'oggetto della controversia. (fonte CED – Corte di Cassazione)


Il testo integrale