Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 22597 - pubb. 29/10/2019

Assegnazione al singolo creditore di un bene del fallimento

Tribunale Roma, 03 Maggio 2018. Est. Tedeschi.


Fallimento – Liquidazione dell’attivo – Assegnazione – Condizioni e limiti



L’assegnazione ad un singolo creditore di un bene facente parte del compendio del fallimento non deve pregiudicare le legittime pretese degli altri creditori che dalla liquidazione di detto bene potrebbero trarre soddisfazione. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Emanuele Mattei


Il testo integrale