Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 5564 - pubb. 17/06/2011

Assicurazione legata al finanziamento per la ristrutturazione di un immobile ed estinzione dei rapporti

ABF Roma, 17 Febbraio 2010, n. 56. Est. Giuliana Scognamiglio.


Mutuo - Assicurazione - «Appendice di vincolo» - Collegamento negoziale - Sussistenza - Estinzione del mutuo - Automatica cessazione dell’assicurazione.



Il finanziamento concesso per la ristrutturazione di un immobile e l’assicurazione del rischio di perimento di questo sono collegati dalla «appendice di vincolo», che vieta all’assicuratore di pagare l’indennizzo al finanziato senza il consenso della banca. Ne segue che le vicende di un contratto si riflettono sull’altro: così, estinto anticipatamente il mutuo, cessa anche il rapporto di assicurazione. (Gianluca Mucciarone) (riproduzione riservata)


La banca è stata condannata alla restituzione dei premi assicurativi che ha continuato a percepire dal cliente dopo l’estinzione del finanziamento.


Il testo integrale