Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 598 - pubb. 26/07/2007

Acquisto speculativo non voluto e vizio del consenso

Tribunale Lanciano, 30 Aprile 2007. Est. Canosa.


Intermediazione finanziaria – Violazione dei doveri informativi dell’intermediario – Vizi della volontà – Errore essenziale – Sussistenza.



Si versa nell’ipotesi di errore essenziale riconoscibile allorchè la violazione da parte dell’intermediario dei propri doveri informativi induca gli investitori a porre in essere una operazione speculativa non voluta con rischio medio-alto di perdita del capitale. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Giovanni Vespasiano


Doveri informativi dell’intermediario, violazione, rimedi, vizi della volontà


Il testo integrale