TITOLO VIII
SANZIONI

Capo I
Abusivismo bancario e finanziario

Art. 132-bis

Denunzia al pubblico ministero ed al tribunale (1)
Testo a fronte
TESTO A FRONTE

1. Se vi è fondato sospetto che una società svolga attività di raccolta del risparmio, attività bancaria, attività di emissione di moneta elettronica, prestazione di servizi di pagamento o attività finanziaria in violazione degli articoli 130, 131, 131-bis, 131- ter e 132, la Banca d'Italia o l'UIC possono denunziare i fatti al pubblico ministero ai fini dell'adozione dei provvedimenti previsti dall'articolo 2409 del codice civile, ovvero possono richiedere al tribunale l'adozione dei medesimi provvedimenti. Le spese per l'ispezione sono a carico della società (2).

________________

(1) Articolo inserito dall'articolo 29 del D.Lgs. 4 agosto 1999, n. 342, sostituito dall'articolo 55 della legge 1 marzo 2002, n. 39 (Legge comunitaria), e successivamente dall'articolo 9.42 del D.Lgs. 17 gennaio 2003, n. 6, nel testo introdotto dall'articolo 2 del D.Lgs. 6 febbraio 2004, n. 37.
(2) Comma modificato dall’art. 35, comma 12, del D.Lgs. 27 gennaio 2010, n. 11.