Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7878 - pubb. 03/10/2012

Ricorso ex art. 182 bis in bianco e domanda di concordato con riserva proposta da imprenditore agricolo

Tribunale Mantova, 27 Settembre 2012. Est. Laura De Simone.


Accordi di ristrutturazione dei debiti - Ricorso in bianco - Inammissibilità.

Concordato preventivo - Ricorso ex art. 161, comma 6, l.f. proposto da imprenditore agricolo - Inammissibilità.



E' inammissibile il ricorso ex art. 182 bis l.f. proposto "in bianco" con richiesta di termine per il deposito della domanda di omologazione di accordo di ristrutturazione dei debiti e della sospensione delle azioni esecutive in corso da parte dei creditori, poiché, per questo istituto, in via preventiva è prevista unicamente la proposizione dello specifico ricorso di cui all’art. 182 bis l.f.. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)

L'imprenditore agricolo non può proporre ricorso ex art. 161, comma 6, l.f. con riserva di presentare un accordo di ristrutturazione, essendo detto ricorso previsto nell'ambito della procedura di concordato preventivo a cui l'imprenditore agricolo non può accedere in quanto non rientrante nella previsione di cui all’art. 1 l.f.. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Massimario, art. 161 l. fall.

Massimario, art. 182bis l. fall.


Il testo integrale